Barbera d’Asti Superiore

DOCG %15

Nel lontano 1971 Carlo e Giovanni Pavia producono ad Agliano una Barbera che per le sue caratteristiche di pienezza e di gran corpo unite ad una grande piacevolezza ottiene il premio internazionale “Bacco d’Oro” il massimo riconoscimento dell’epoca per un vino. Questo vino oggi rivive in questa Barbera d’Asti Superiore prodotta in quantità limitata, vinificata con i metodi di allora. Sempre con la supervisione di Carlo e Giovanni Pavia, con la stessa etichetta del 1971.
 

 

 

 

 

 

Zona di produzione: Vigneti di Agliano Terme DOC
Vitigno : Barbera 100%
Resa per ettaro: 50 q.li
Vendemmia verde nel periodo Luglio Agosto
Vendemmia : manuale con selezione delle uve
Modalità di Conservazione: Bottiglia coricata
Temperatura di servizio: Si consiglia di servire a 18-20° C avendo cura di stappare e scaraffare un paio d’ore prima del consumo
Abbinamenti gastronomici: Si abbina con piatti saporiti, carni rosse e formaggi stagionati,delizioso con pasticceria secca e frutta candita, ma può anche essere un grande vino da meditazione.
Bicchiere consigliato: tulipano riserva.